Rovigno


Rovigno (Rovini) dista da Trieste 95 Km ed è, insieme a Parenzo e Umago, il cuore turistico della regione Istria. Situata su una collina, la città è dominata dal campanile della Chiesa di S. Eufemia costruita nel 1736 in stile barocco. Il centro storico raccolto entro le mura erette da Venezia a protezione contro i pirati (XII secolo), è caratterizzato da ripide vie lastricate. Il mare antistante il centro abitato è cosparso di piccole isole, la più nota delle quali è Crveni Otok o “Isola Rossa”. D’estate Rovigno è meta preferita di numerosi turisti ai quali offre, oltre alle proprie bellezze naturali, buoni servizi, numerose possibilità di svago come sport (immersioni, arrampicate sulle rocce, etc) ottima cucina e tanta musica.
Da Rovigno partono tutti i collegamenti per le isole del suo arcipelago e il vicino canale di Lemme.



Dove